venerdì 1 maggio 2015

Fonte Notizia http://news.wintricks.it

Anche le copie piratate di Windows 8 e Windows 7 riceveranno l'aggiornamento gratuito a Windows 10: parola di Terry Myerson, direttore capo del gruppo che a Redmond si occupa dell'OS più popolare al mondo.

Qualche tempo fa abbiamo avuto la notizia che Windows 10 sarebbe stati gratuito per tutti gli utenti delle due precedenti versioni, una scelta comprensibile da parte di Microsoft che in questo modo spera di evitare che, come con Windows XP, gli utenti si affezionino troppo a Windows 7 costringendo il produttore ad investire tempo e risorse su paradigmi superati.